Piante e fiori in terrazzo: ecco le idee

Quando si ha un terrazzo, una delle prime cose che vengono in mente è quello di arredarlo e decorarlo con piante e fiori. Ma quali sono le idee più belle e i consigli da seguire per personalizzare il proprio terrazzo e renderlo unico? Una delle prime soluzioni è quella di progettare un vero e proprio angolo green, pieno di colore. Fiori resistenti, piante rampicanti e piante grasse vanno bene anche per tutti coloro che credono di non avere il pollice verde o che, comunque, non ci sanno fare. Anche le piante aromatiche non possono mancare e, in più sono qualcosa di estremamente utile, soprattutto in cucina. Anche i pomodori, ad esempio, sono un bel modo per creare un ambiente originale. Accanto a questi si possono mettere, come detto, rampicanti, piante grasse e vasi con fiori come i gerani: il tutto creerà non solo un bell’ambiente, ma anche un po’ di ombra e uno spazio adatto per il relax.

Un’idea molto carina per uniformare gli spazi esterni con quelli interni può essere quello di inserire nelle pareti della casa delle grandi foto utilizzando la stampa digitale grande formato.

Se in mezzo a tutto questo si aggiunge un piccolo tavolino con due sedie, il gioco è fatto. Anche i vasi sospesi sono un qualcosa che va molto bene per arredare il proprio terrazzo: se si alternano a delle belle lanterne, si crea uno spazio suggestivo e molto originale, che sarà un piacere vivere. Un’altra bella idea consiste nel prendere dei vasetti e praticare un buco, in modo tale da appenderli a un’asta di ferro battuto che verrà appesa al muro. Questa soluzione, ad esempio, è ideale per le piantine aromatiche, che, come detto, non possono mancare mai in un bel terrazzo arredato con piante e fori. Se si ha un bel tavolo di legno, dall’aspetto molto romantico, si potrà creare una cornice fatta con delle piante rampicanti che creeranno anche una zona di ombra ideale per chi ama mangiare all’aria aperta durante le giornate di sole e i mesi estivi. Ai margini di questa cornice naturale non potranno mancare delle lanterne sospese che andranno a completare lo scenario. Altro must, assieme ai rampicanti, sono i fiori rosa, che vanno bene in qualsiasi contesto: il consiglio plus è quello di abbinare ai fiori anche i cuscini delle chaise longue o delle sedie e delle poltrone presenti sul terrazzo, in modo da creare un ambiente pieno di armonia. Del resto, la zona outdoor serve per potersi rilassare ed è proprio per questo che deve essere arredata con armonia e colori tenui e indicati per il relax. Con questi semplici consigli si potrà avere un terrazzo confortevole, facendo tutto con le proprie mani e senza spendere un capitale.

Se volete ordinare, utilizzando dei vostri scatti, dei poster o gigantografie con temi floreali lo potete fare direttamente in rete utilizzando i servizi di Exaprint.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.